V Rassegna-Concorso dei formaggi a latte crudo della Regione Campania

Si è conclusa la valutazione dei formaggi della V Rassegna-Concorso dei formaggi a latte crudo della Regione Campania.  La commissione di esperti formata dai funzionari regionali dell'Assessorato all'Agricoltura premierà i partecipanti, il prossimo mese di marzo, presso l'Istituto per i servizi alberghieri " Le Streghe" di Benevento.

I formaggi presentati e valutati dagli esperti erano circa 170 e rappresentano uno spaccato del comparto caseario regionale per quanto concerne la produzione di formaggi a latte crudo; in particolare hanno potuto partecipare esclusivamente quegli allevatori che hanno utilizzato il latte dei propri allevamenti. Anche l'associazione degli Allevatori - Casari di Azienda Agricola della Provincia di Salerno ha contributo con la presenza dei propri associati, alla buona riuscita dell'iniziativa; gli associati che hanno partecipato sono:

Cafaro Vincenzo (Auletta), la Torretta di Cifrodelli Giovanni (Castelnuovo di Conza) , La Cerone di Cerone Assunta (Laviano), Miceli Cristina (Giffoni Sei Casali), Agriturismo l'Erbanito (S. Rufo), Santini Antonio (Polla).

L'iniziativa è stata preceduta da una serie di incontri divulgativi organizzati dall'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania - Direzione Generale per le Politiche Agricole Alimentari e Forestale sull'Applicazione del Manuale Europeo per le buone prassi di igiene nella produzione di formaggi artigianali e prodotti lattiero-caseari rivolto alle aziende Agricole e ai produttori artigianali di formaggi.

L'elenco completo

Pucciarelli Giovanni (Pertosa), Di Mieri Paolo (Teggiano), La Bersaglieria (Campagna), La Fattoria di S. Antonio (Caggiano), Rinaldi Mario (Buonabitacolo), Finelli Cinzia (Padula), Le Starze (Vallo della Lucania), Cafaro Vincenzo (Auletta), la Torretta di Cifrodelli Giovanni (Castelnuovo di Conza) , La Cerone di Cerone Assunta (Laviano), Torsiello Paola (Valva), Miceli Cristina (Giffoni Sei Casali), Agriturismo l'Erbanito (S. Rufo), Santini Antonio (Polla).

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo